È considerata rispettosa dell'ambiente, del clima e dei costi: non c'è da stupirsi che la pompa di calore si sia affermata negli ultimi anni come un'alternativa alle tecnologie di riscaldamento convenzionali. Per generare calore, utilizza l'energia termica immagazzinata nell'aria, nella terra o nell'acqua.

Indipendentemente dalla fonte di calore utilizzata, tutte le pompe di calore funzionano secondo lo stesso principio. Al contrario di un frigorifero, la pompa di calore estrae l'energia dal suo ambiente assorbendo il calore, comprimendolo ad un livello di temperatura superiore e fornendolo al circuito di riscaldamento.

Heat Pump

Le pompe di calore sono essenzialmente costituite dai seguenti componenti: Evaporatore, condensatore, compressore, una valvola di espansione e il refrigerante. Il principio di base di ogni pompa di calore è il ciclo di refrigerazione. È qui che avvengono i processi fisici decisivi per la conversione dell'energia. Per il funzionamento efficiente di una pompa di calore, è importante che il calore estratto dall'ambiente non venga ridotto dal trasporto e possa continuare ad essere utilizzato al massimo livello possibile. Per questo motivo, tutte le tubazioni rilevanti, i gruppi di collegamento e i condensatori o gli scambiatori di calore devono essere isolati in modo ottimale. Di regola, questi componenti sono forniti preisolati dal produttore.

Le pompe di calore ad aria sono particolarmente popolari. Questo perché l'aria è una fonte inesauribile di energia che può essere sfruttata in modo economico, sicuro e veloce in qualsiasi quantità in quasi tutti i luoghi senza alcuna misura di costruzione significativa - anche in retrofit. Con questo tipo di pompa, l'energia dell'aria calda viene assorbita dal refrigerante nell'evaporatore e trasferita all'aria dell'edificio attraverso il condensatore dopo il processo di compressione. Da un lato, naturalmente, tutti i tubi freddi dovrebbero essere isolati, ma dall'altro, anche le pareti esterne della pompa dovrebbero essere isolate per evitare rumori molesti.

Le pompe di calore geotermiche conducono un refrigerante resistente al gelo attraverso un circuito di tubi posati all'esterno. Mentre il refrigerante passa attraverso il circuito, assorbe il calore dal terreno circostante. All'esterno, il tubo interrato del circuito di calore deve assorbire il calore e deve quindi rimanere non isolato. Dove i tubi di mandata e ritorno sono vicini e il tubo è fuori terra, l'isolamento dovrebbe essere installato per aumentare l'efficienza del sistema. L'isolamento interrato deve resistere alla penetrazione dell'umidità e fornire una superficie protettiva resistente. I sistemi GSHP complessi, come quelli nelle scuole e negli ospedali, hanno più tubazioni associate nella stanza dell'impianto. Anche se sono riscaldati dal terreno, le temperature di alimentazione qui sono ancora al di sotto della temperatura ambiente, il che significa che la condensa può verificarsi senza isolamento.

Efficienza energetica

Un isolamento tecnico ottimale può fornire un supporto sostenibile per mantenere basse le perdite di energia in un edificio o in un sistema operativo a lungo termine. Le misure di risparmio per aumentare l'efficienza energetica e le prestazioni del sistema possono essere facilmente realizzate isolando l'intera rete di tubazioni con Kaiflex. Grazie alla bassa conduttività termica fino a λ ≤0,033 (W/m·K) e quindi all'ottimo rendimento termico, il budget energetico può essere ottimizzato in modo sostenibile già con uno spessore minimo dello strato isolante, come mostra il seguente esempio: un tubo DN 50 non isolato ha un consumo energetico annuale di 172,2 kWh per metro di tubo. Con un prezzo del calore di 0,24€/kWh, questo si traduce in costi di 41,33 euro per metro e per anno. Se invece il tubo viene rivestito con un materiale isolante Kaiflex dello spessore di 19 mm, il consumo energetico si riduce a 39 kWh e i costi di esercizio a 9,36 euro per metro e per anno (temperatura ambiente: 23 °C, temperatura media: 6 °C, umidità relativa: 75 % ore di sistema: 6.000 h). Questo significa che il 77% dei costi può essere risparmiato e che l'uso di Kaiflex si è già ripagato dopo poco tempo.
Leggi tutto
Leggere di meno
Thermal efficiency
Noise protection

Isolamento acustico

Misure efficaci di isolamento acustico per gli edifici e i sistemi operativi aumentano il valore degli edifici, aumentano la produttività e il benessere degli utenti e riducono i rischi per la salute legati allo stress e il numero di incidenti sul lavoro. È quindi necessario utilizzare soluzioni di insonorizzazione efficaci e conformi ai severi requisiti di legge, soprattutto nelle aree dei locali da proteggere e nell'ambiente di lavoro. I materiali isolanti Kaimann danno un prezioso contributo in questo senso, essendo utilizzati per due tipi di misure di riduzione del rumore: Assorbimento e isolamento acustico. Mentre l'assorbimento acustico di solito riduce l'energia sonora convertendola in calore, l'isolamento acustico protegge la propagazione del suono trasportato dall'aria e dalla struttura creando una barriera. Questo significa che i progettisti e i costruttori sono al sicuro, poiché le soluzioni di isolamento acustico assicurano la conformità ai requisiti legali.
Leggi tutto
Leggere di meno

Prevenzione della condensa

Per garantire le prestazioni termiche di un materiale isolante a lungo termine, è importante avere un'alta resistenza alla diffusione del vapore acqueo oltre alla conduttività termica. Questo protegge anche i sistemi di refrigerazione e di condizionamento dell'aria dalla condensa e dalla corrosione dei tubi. La struttura a cellule chiuse di Kaiflex è formata da cellule individuali e autonome. Di conseguenza, il materiale isolante possiede già una sicura barriera al vapore integrata "per natura" sull'intero spessore dello strato isolante e offre una resistenza alla diffusione del vapore acqueo fino a μ ≥10.000. Kaiflex non può inzupparsi durante la sua vita utile e mantiene le sue eccellenti prestazioni isolanti. Il risultato: l'isolamento Kaiflex sulle tubazioni che trasportano il freddo aumenta la durata delle installazioni tecniche e previene anche i danni da umidità agli infissi dell'edificio.
Leggi tutto
Leggere di meno
Condensation
Sustainbility

Sostenibilità

Dalle prestazioni termiche al basso inquinamento alla produzione ecologica - ci sono molti aspetti che dovrebbero essere presi in considerazione se un prodotto o un edificio deve essere certificato come sostenibile - per esempio, secondo DGNB, BREEAM o LEED. Come fa Kaimann a dare il suo contributo? Con le dichiarazioni ambientali di prodotto (EPD), la valutazione del ciclo di vita dei materiali isolanti Kaimann diventa ancora più trasparente, con cui l'azienda sostiene la progettazione e la certificazione di edifici sostenibili. I materiali isolanti Kaiflex riducono le emissioni di CO2 fino a 660 kg durante la loro vita di 20-30 anni e risparmiano fino a 580 volte la quantità di CO2 rilasciata durante la loro produzione. Questo è un bene per l'ambiente e per l'equilibrio dei costi delle aziende e degli operatori edili. Kaiflex offre anche vantaggi per la salute grazie alla sua struttura specifica: con la sua natura a cellule chiuse, è privo di polvere e fibre per esigenze igieniche durante l'installazione e il funzionamento dell'impianto. Senza additivi, i materiali isolanti hanno un'eccellente protezione contro la crescita di muffe e batteri e quindi aumentano la qualità dell'aria interna.

Leggi tutto
Leggere di meno

Calcolatore dello spessore dell'isolamento KaiCalc

Chi si affida a una pianificazione accurata, alla lavorazione e alla qualità quando pianifica i suoi progetti, evita costosi malfunzionamenti del sistema o addirittura guasti e può quindi mantenere i costi operativi stabili a lungo termine - o addirittura ridurli in modo sostenibile. Decisivo per questo è sia la scelta del giusto materiale isolante che il corretto calcolo dello spessore dell'isolamento. Il nostro calcolatore dello spessore dell'isolamento fornisce un supporto affidabile 24 ore su 24.

Vai a Kaicalc 

Prodotti adatti per questa applicazione

Tutti i prodotti

Centro servizi

Centro di download
Filters
Tipo di documento
  • Documentazione del prodotto
  • Informazioni sul montaggio
  • Documentazione tecnica
  • Articolo tecnico
  • Cancella filtro
Prodotti
  • Pompa per adesivo
  • Pennello
  • Set di coltelli
  • Coltello da stuoia
  • Coltello in ceramica
  • Penna gel
  • Kaiflex Detergente
  • Composto antincendio BMK
  • Kaifinish Base
  • Kaifinish Cover
  • Kaifinish Primer
  • Kaifinish Color
  • Cancella filtro
Svuota tutti i filtri

Altre applicazioni

Picto Indutsry
Tecnologia operativa

Le richieste di materiali isolanti nell'industria alimentare, chimica/farmaceutica e nel settore energetico sono particolarmente elevate: i sistemi tecnici e le tubazioni in questi settori sono esposti a forti fluttuazioni di temperatura o a temperature molto basse.

Picto Marine
Costruzione navale

I materiali isolanti in ambienti marittimi devono soddisfare requisiti particolarmente elevati. Durante una traversata intercontinentale, devono resistere sia alle temperature gelide delle acque nordiche che alle influenze ambientali tropicali in un tempo molto breve senza perdere la loro funzione isolante.

Picto OEM
OEM

In diversi settori esigenti come il trasporto ferroviario, l'industria automobilistica e l'ingegneria degli apparati e degli impianti, i materiali isolanti Kaimann sono componenti importanti per un prodotto finale di alta qualità.