Aree di applicazione​

 

 

 

 

 

Aree di applicazione​

 

 

Cantieristica Navale

Dotate dei sistemi più sofisticati, le navi moderne, tra le quali quelle militari, da crociera e quelle dedicate al trasporto di petrolio e gas, sono superiori dal punto di vista del confort e della tecnologia ai più prestigiosi hotel o ai siti produttivi più complessi.

Impianti di riscaldamento, condizionamento e refrigerazione richiedono all’isolamento tecnico soluzioni più complesse di quelle per gli impianti a terra. Fuoco e fumo sono aspetti fondamentali della vita in mare e la International Maritime Organisation (IMO) consapevole di questo, certifica materiali isolanti per applicazioni navali. I tests IMO sono riconosciuti in tutto il mondo e misurano la densità del fumo e tossicità. Prima che un materiale isolante possa utlizzato sun una nave deve superare essere approvato dall'IMO.

Le compagnie di assicurazione navale, in particolare Lloyds Register, il Bureau of Shipping (ABS) e Bureau Veritas, utilizzano test IMO per approvare l’uso del materiale a bordo delle navi.

Caratteristiche del materiale:

 

 

Resistenza all’umidità

Evitare l’ ingresso di umidità nella struttura del materiale impedisce un aumento della conduttività termica. Kaiflex, avendo una struttura a micro cellule chiuse, resistente all'umidità, mantiene un efficace isolamento per lunghi periodi di tempo.

Prevenire la corrosione sotto l'isolamento (CUI)

Come isolante traspirante e impermeabile, Kaiflex mantiene i tubi asciutti e previene la corrosione al di sotto dell'isolamento.

Approvazione Lloyds Register

Kaiflex è approvato dal Lloyds Register per l'utilizzo a bordo di navi e impianti offshore.

Assorbimento acustico

Le caratteristiche tecniche di Kaiflex permettono di assorbire il suono e disaccoppiare le vibrazioni. Isolare condotti e aree riduce il livello complessivo di rumore.

Barriera al vapore acqueo

Le caratteristiche tecniche di Kaiflex non richiedono che sia applicata esternamente una barriera al vapore acqueo addizionale.